Protesi Dentale

Protesi Dentale

Le protesi dentarie sono dei dispositivi medici individuali realizzati allo scopo di riabilitare le funzioni orali dei pazienti che sono sprovvisti di uno o più denti. Il compito di una protesi dentaria è di sostituire quindi l’originaria dentatura del paziente con una nuova che sia capace di durare possibilmente per un tempo molto lungo. Ogni protesi è uno strumento particolarmente complesso e variegato che necessita di soddisfare tanto i requisiti estetici e funzionali tanto quanto quelli naturali preposti ad una corretta masticazione. La protesi fissa sostituisce i denti che sono caduti o andati persi e corregge in maniera funzionale ed estetica il sorriso. Tale protesi viene avvitata o cementata in maniera permanente sui denti o sugli impianti. Le componenti della protesi possono essere faccette dentali, corone dentali o ponti dentali cementati a sostegni naturali (radici dentali), che il paziente non può rimuovere. Le corone sono solitamente i restauri più comuni quando si parla di protesi fisse. Protesi dentaria fissa: quali sono i pro e i contro? Il vantaggio maggiore di una protesi dentaria fissa è data dal fatto che viene fissata definitivamente, e può essere rimossa solo ed esclusivamente da un odontoiatra professionista. Il prezzo di una protesi fissa sarà necessariamente maggiore a quello di una protesi removibile. Inoltre, la pulizia e manutenzione della protesi fissa avviene in maniera meno pratica rispetto a quanto garantito dalla variante removibile. Le protesi dentali mobili sono un’alternativa più tradizionale, e vengono di solito utilizzate per pazienti in età avanzata o come protesi provvisorie in alcuni piani di cura in cui sia necessaria una rigenerazione ossea. Si tratta di apparecchi mobili volti a sostituire i denti naturali. Il paziente dovrà rimuovere la protesi mobile almeno una volta al giorno per l’igiene orale. Le protesi possono essere totalmente mobili o parzialmente mobili. Se parziale la protesi è ancorata ai denti naturali tramite ganci, ed è formata da una struttura metallica nota come scheletrato.